info@unitib2b.com
071 29048218

Meccanismo a 2 fasi

UNITI > Meccanismo a 2 fasi

L’attuazione dell’ITI consiste in un processo articolato in due FASI consequenziali con un plafond complessivo di risorse pari a € 4.505.327,36:

1)  la prima FASE riguarda la realizzazione di specifici progetti di ricerca in base alle traiettorie tecnologiche individuate dagli Organismi di Ricerca coinvolti e la realizzazione della Piattaforma tecnologica che rappresenta il punto di partenza e di riferimento per gli investimenti produttivi e di innovazione attivabili dalle imprese nella seconda fase.

Attraverso l’analisi della situazione di contesto, l’ascolto delle problematiche produttive e industriali, il progetto vuole offrire soluzioni innovative per lo sviluppo di prodotto, processo e anche organizzative che risultino disponibili, sostenibili e cantierabili nel medio periodo e che siano il frutto dell’incontro con le traiettorie di ricerca individuate, utili a guidare un processo di crescita economica nelle PMI del territorio.

2) la seconda FASE riguarda la realizzazione di progetti di investimento finalizzati all’introduzione di innovazioni di prodotto e processo, alla diversificazione della produzione da parte delle Micro, Piccole e Medie Imprese, sviluppati grazie al supporto della Piattaforma Tecnologica e volti alla valorizzazione del “mercato interno” dell’area interessata dall’ITI.

Tali progetti potranno essere integrati anche con incentivi all’assunzione e misure di formazione.

Per approfondimenti SECONDA FASE